IL MIELE

IMG_0086.jpg

La formulazione legale recita cosi:

“…per miele si intende il prodotto alimentare che le api domestiche producono dal nettare dei fiori o dalle secrezioni provenienti dalle parti vive delle piante o che si trovano sulle stesse, che esse bottinaio, trasformano, combinano con sostanze specifiche proprie, immagazzinano e lasciano maturare nei favi dell’alveare”

Curiosare nella vita dell’alveare significa scoprire un piccolissimo angolo del misterioso mondo animale e stupirsi della perfezione e precisione con cui ogni cosa è stata prevista da Madre Natura.
Il FavoGoloso vi invita a conoscere da vicino l’attività delle api, lavoratrici instancabili ed efficienti che stuzzicano da millenni la nostra golosità con un prodotto gustoso ed al tempo stesso importante dal punto di vista nutrizionale, il MIELE. 
Una visita al nostri laboratori è un’occasione GOLOSA per avvicinarsi ad un’ apicoltura ed un’agricoltura artigianale, conoscere il ciclo di produzione ed estrazione del miele e degli altri prodotti dell’alveare, apprendere tutte le fasi che trasformano le olive in olio, scoprire qualcosa di più su come utilizzare questi alimenti sfruttandone al meglio le preziose qualità, toccare con mano gli strumenti dell’apicoltore e dell’agricoltore, seguirci alla scoperta del mondo affascinante delle API.

Come alimento il miele è una fonte di zuccheri semplici e per questo è un cibo altamente energetico e dolcificante.
Tutto l’organismo umano trae vantaggi dal consumo di miele:

  • Ha un elevato apporto calorico, ma non affatica l’apparato digerente, anzi ne stimola le funzionalità

  • È uno stimolatore del muscolo cardiaco

  • È diuretico

  • È decongestionante della mucosa gastrica, quindi consigliato nelle ulcere e nelle affezioni dell’intestino

  • È espettorante e calmante della tosse

  • Contribuisce alla fissazione del calcio nelle ossa e nei denti, al contrario dello zucchero che lo assorbe

Molte sono le proprietà attribuite al miele fin dall’antichità, tanto che Omero curava con esso le ferite dei suoi eroi
Presso il FavoGoloso potete degustare ed acquistare diversi mieli come quello di acacia, di melata di bosco, di castagno e alcuni mieli millefiori. Potrete imparare a distinguerli ed apprezzarne le diverse qualità.

I nostri mieli:

Miele millefiori:  Il miele millefiori è uno dei più comuni e più diffusi e sa conquistare tutti con il suo sapore delicato. Mai uguale a sé stesso, ogni vasetto è un estratto del territorio e della stagione in cui è stato prodotto dalle api. 

Il miele millefiori ha una grande ricchezza aromatica: è frutto dell’estro creativo della natura, un mix di fioriture che possono regalare sensazioni ogni volta nuove e inattese. È ricco di nutrienti ed è un super alleato per combattere i mali di stagione.

 500g.      7 euro      ND

 

Miele di Acacia o di Robinia: è un miele che si presenta generalmente allo stato liquido con un colore molto chiaro, da quasi incolore a paglierino. Il profumo che emana è leggero, floreale e ricorda quello dei suoi fiori. 

Odore: floreale fine, generico di miele, di cera nuova, leggermente fruttato, di carta, di fiori di robinia…
Gusto/Aroma: Il sapore è decisamente dolce, vanigliato, confettato, di mandorla dolce sbucciata…
La consistenza varia a seconda del contenuto d’acqua.

250g.    5 euro      disponibile

500g.      9 euro      ND

 

Miele di Melata: è un miele prodotto dalle api da luglio a settembre, quando è presente la melata di metcalfa sulle piante. Il colore è scuro.

Odore: Ha un profumo abbastanza intenso, di frutta cotta, passata di pomodoro

Gusto/Aroma: sapore non molto dolce. Il suo aroma è di media intensità e ricorda il sapore delle melasse e della frutta essiccata.  

500g.     8 euro     ND

Miele di Tiglio:  il miele di tiglio cristallizza in ritardo formando per lo più cristalli grossi e irregolari. Il colore va da ambra chiaro a ambra, con riflessi giallo-verdi nei mieli più puri, quando è liquido; quando è cristallizzato da avorio a beige. 

Odore: fresco, mentolato, balsamico, di farmacia o medicinale, di tisana di fiori di tiglio, di incenso, di resina
Gusto/Aroma: rinfrescante, di mentolo e canfora, di medicinale, di noce fresca, di erbe officinali, di salvia e lime, con un finale agrumato e amaro.

250g.    5 euro      ND

500g.      9 euro      ND

Miele di Castagno: Il miele di castagno tende a rimanere liquido, a causa della forte componente di fruttosio. L’eventuale cristallizzazione è molto lenta, non sempre regolare. Il colore è ambrato scuro, con tonalità  rossiccio-verdastre nel miele liquido; se cristallizzato, assume un colore marrone. Sia l’odore che l’aroma sono intensi, è poco dolce, amaro, molto persistente.

Odore: aromatico, pungente,acre, verde, vegetale/erbaceo, di legno, di tannino, fenolico, amaro, di ceci lessati, di cartone bagnato, di sapone di Marsiglia

Gusto/Aroma: simile all’odore

250g.    5 euro      ND

500g.      9 euro      ND

IMG_3110.jpg
_MG_8746.JPG
_MG_8756.JPG
_MG_8749.JPG